Cuore di ghiaccio (12 agosto -Conil de la Frontera)

Una stella cadente ha lasciato la scia piú bella, il cuore ha fatto un sussulto.

Ma neanche una lacrima è scesa,

Neanche un sorriso è nato sulle labbra.

Impassibile e sensibile…

L’oceano alle spalle e il vento da pelle d’oca….

Ma nessun brivido.

Non si sa se si scioglierà mai quel cuore di ghiaccio.

Peró non aspetto altro, aspetto con ansia quel momento in cui finalmente sentiró una lacrima scendere…. 

Sentiró che il mio corpo andrà in frantumi per ricomporsi e rifarsi ancora piú  forte… 

Ora non sono forte, lo so… Ne sono consapevole. 

Il mio essere impassibile, insensibile… È solo una copertura per non farmi male, per non farmi toccare dagli altri e dal resto.

Un cuore di ghiaccio…..

Che si scioglierà!

Annunci