Adesso sono qui – Ghemon

Potrei iniziare a lamentarmi di tutto quello che succede e che non succede nel modo in cui vorrei io.
Potrei iniziare a dare retta ai sogni che faccio in queste notti e finire per focalizzare i miei pensieri su tutto ciò che cerco di cacciare dalla mia mente.
Potrei, ma non lo faccio.
Non mi lamento perchè non voglio trovare un vero motivo inutilmente, un motivo che poi sarebbe solo frutto della mia mente e per cui finirei di inventarmi problemi che non ci sono.
Non do importanza a quei sogni che cercano solo di stimolare la mia curiosità  per il caso e la fatalità; non è il mio inconscio che mi sta suggerendo qualcosa,  è solo la mia mente che mi sta mettendo alla prova perchè se gli dessi retta spererei che accada qualcosa che tanto non accade.
Ciò non vuol dire che sto cercando di essere insensibile o che mi rifiuto di ascoltare i miei sentimenti. Sto solo cercando di dare retta a quello che realmente c’è e che mi fa stare bene in questo momento.

Mi sono costruita uno scudo per proteggermi da tutto ciò che cerca di colpirmi; ignoro tutto ciò  che potrebbe farmi soffrire.
Sto dando le spalle a tutto ciò che potrebbe alterare il mio umore perchè sto sorridendo a tutte quelle persone che mi circondano e che mi vogliono bene; sono pronta ad abbracciare quelle piccole cose che mi rendono felice.

Non serve a niente crogiolarsi sui perchè senza risposta.

Annunci