Ladro.

Chi non fuma in compagnia è un ladro o una spia.
Sí, ma chi fuma nella compagnia sbagliata?
O meglio, mi correggo per essere piú specifica per il mio caso.
Chi fuma in compagnia di qualcuno sbagliato?
Insomma, questo è quello che devo cercare di capire!
Puoi fare qualcosa, riuscire ad esprimerti con alcuni in modo grandioso. O
Oppure aver esperienza di quella cosa e trovarla una situazione fuori luogo o che tira fuori il peggio del malcapitato.
Mi spiace deludervi precisando che non sto parlando di sesso, purtroppo, anche se quanto detto sopra potrebbe essere associato bene… al sesso.
Invece sto parlando di rapporti umani, quelli di amicizia di amore o di un misto di legami – che riprendendo prima ovviamente alcuni porteranno comunque al sesso – e che si presentano a noi in modi diversi. Per questi legami noi ci poniamo naturalmente in modi diversi per contesti diversi.
È che sta a noi notare che stiamo bene in un determinato contesto e accorgersi che a creare quella situazione è l’avere accanto persone capaci di far star bene.
Perchè questo inevitabilmente cambia quando stiamo con persone con cui tiriamo fuori i nostri difetti.
In sostanza se tu ti smocchi una cosetta che ti fa stare benissimo ed è una cosa constatata è impensabile che ti faccia provare disagio per la compagnia delle persone che hai accanto. E invece la cosa da non scordarsi è proprio il fatto che lo smocco ti fa star bene solo quando sono le persone ad essere quelle giuste.

-ovviamente anche questa ultima parentesi potrebbe sembrare in riferimento al sesso, ma è da precisare che lo sarebbe solo in determinati legami –

Annunci